Besoin d'un conseil ? 0890 710 230

Il mio carrello
€ 0,00
0

    Norme e Decreti

     

    Eco imballaggio

    Dal settembre 2006, VDI Group aderisce all’iniziativa Eco-Imballaggi per continuare la sua azione preventiva nel rispetto dell’ambiente.

    Dal 1° gennaio 1993, le aziende che importano o distribuiscono prodotti confezionati sono obbligate a provvedere o contribuire allo smaltimento degli imballaggi. Circa 47 000 società aderiscono a Eco-Imballagi e Adelphe e appongono il marchio verde distintivo sui propri imballaggi.

     

    Riciclo

    All-Batteries ha scelto di sostenere una politica rivolta alla difesa dell' ambiente e proporre soluzioni per agevolare il riciclaggio delle pile esauste e delle batterie al piombo.
    Come previsto dal decreto 188, del 20 Novembre 2008, è stato esteso in Italia l'obbligo di recupero di pile ed accumulatori non solo realizzati in piombo ma anche con altri metalli. Tale decreto ha reso effettiva la direttiva europea 2006/66/CE.

     

    Direttiva RoHS

    Le pile e gli accumulatori non sono compresi all’interno della direttiva RoHS e della direttiva DEEE relativa alla riduzione dell’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettroniche ed elettriche. Di conseguenza, non riguardano le batterie al piombo e al NiCd.
    La direttiva RoHS del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea, adottata il 27 gennaio 2003, impone restrizioni sull’uso di determinate sostanze pericolose nella costruzione di vari tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Le sostanze interessate sono:


    - Cromo esavalente
    - Bifenili polibromurati (PBB)
    - Etere di difenile polibromurato (PBDE)

    Alcuni produttori hanno quindi deciso, di loro iniziativa, di applicare tali restrizioni nel processo di fabbricazione. In particolare per le pile cilindriche al litio con linguetta, non viene più utilizzato il piombo per le saldature.


    Questo sito utilizza dei cookies per reperire dati statistici in merito alla navigazione. Continuando a navigare sul sito, accetterai che vengano utilizzati. Se desideri, puoi avere maggiori informazioni su come modificare le tue preferenze, cliccando qui
    x