Besoin d'un conseil ? 0890 710 230

Il mio carrello
€ 0,00
0

    Consigli per utilizzare al meglio i nostri prodotti

     

     

    Consigli per l'installazione della batteria moto

    Per utilizzare al meglio la tua batteria moto e garantirne una manutenzione ottimale, consulta la pagina dedicata a queste informazioni.

     

     

    Come conservare la batteria moto durante i mesi di inattività?

    Accade molto spesso che durante il periodo invernale la moto rimanga chiusa in garage in attesa della primavera. In questo modo, la batteria si scarica da sola.

    Inattiva per 6 mesi, la tensione della batteria scende al di sotto del livello necessario, rendendo inevitabile la scarica,  indipendentemente dall’età della batteria.

    Per evitare che la batteria deperisca è sufficiente ricaricarla ogni 2 mesi.

     

     

     

    Utilizzo batterie auto NX

    Prima di utilizzarle, è necessario:

    1 – Rimuovere l’adesivo di sicurezza (WARNING)
    2 – Rimuovere uno dei 2 tappi laterali di sfiato. Questi tappi impediscono la fuoriuscita dell’acido durante il trasporto.
    È indispensabile togliere uno dei 2 tappi prima di utilizzare la batteria.
    È possibile utilizzare un attrezzo per completare l’operazione.

     

     

    I vantaggi dei LED

    La durata

    Tra 50 000 e 100 000 ore: la vita di una lampada Led è 100 volte più lunga rispetto a quella di una classica lampadina ad incandescenza! Ecco da dove deriva il successo di questo tipo di illuminazione.

    Il consumo di energia

    Con 100% d’energia elettrica: il led trasforma l’80% di questa energia in luce e il restante 20% in calore. Al contrario la lampadina classica converte il 20% dell’energia in luce e l’80% in calore: la dispersione è rilevante.

    L’efficcia e la potenza luminosa

    La potenza luminosa cambia tantissimo a seconda del produttore e può superare quella di una lampadina alogena. La sua luce bianca, armoniosa ed omogenea è in genere molto apprezzata.

     

     

    Come proteggere la batteria del cellulare e avere più autonomia?

    Quando ricarichi il cellulare in auto, servendoti di un alimentatore 12V (presa accendisigari), ti consigliamo di avviare il motore prima di collegare il cellulare alla presa. Difatti, durante l’avviamento dell’auto, si generano elevate correnti istantanee che possono danneggiare la presa accendisigari. Se il cellulare è già collegato, la batteria rischia di essere danneggiata causando un’usura prematura della batteria.
    Ricorda: prima avvio il motore, poi collego il cellulare.


    Le batterie al piombo per moto d'acqua

    È consigliato ricaricare la  batteria al piombo per moto d’acqua prima dell’utilizzo. In questo modo, è garantita una durata ottimale del dispositivo. In caso di lunghi periodi di riposo è raccomandato ricaricare la batteria prima di riutilizzarla affinché mantenga tutte le sue prestazioni.
    Questa raccomandazione è valida per tutte le batterie atte ad avviare un motore.

     

    L'installazione dei pannelli fotovoltaici: per non avere più alcun dubbio

    Accedi all’apposita pagina, dedicata alle applicazioni ad energia solare. Troverai diversi modelli di pannelli fotovoltaici  e tutte le istruzioni necessarie in merito alla loro installazione in 12V e 220V.

     

     

    Batteria per carrelli da golf: come sceglierla

    Scegli al meglio la batteria per il carrello da golf in base al tipo di tecnologia e alle dimensioni.
    Per maggiori informazioni, accedi alla pagina dedicata alla  scelta delle batterie per carrelli da golf .

     

     

    Tester per pile

    Il tester per pile permette di verificare la carica delle luci di emergenza. Ti consigliamo di tenerne uno sempre a portata di mano e di effettuare dei controlli su questi tipi di dispositivi almeno una volta all’anno. Se una delle tue apparecchiature non funziona, puoi subito capire se il problema è legato alle batterie.



    Come proteggere la batteria del computer portatile ed avere più autonomia?

    Consigliamo di utilizzare il computer portatile collegandolo alla rete elettrica e togliendo la batteria. Utilizza il computer con la batteria solo quando è necessario. Pensa a rimettere la batteria nel computer portatile per ricaricarla, circa ogni 3 mesi, in caso d’inutilizzo prolungato.

     

     

    La gamma di accumulatori / batterie ricaricabili nx-ready™

    Gli accumulatori nx-ready ™ si distinguono per la loro tecnologia innovativa che elimina quasi interamente il problema legato all’auto-scarica: Non si scaricano in caso di mancato utilizzo e per questo, le loro prestazioni non vengono alterate. Al contrario le pile ricaricabili ni-mh perdono totalmente la loro capacità dopo solo 3 mesi d’inutilizzo. Gli accumulatori della gamma nx-ready ™ sono più economici, più ecologici e garantiscono elevate prestazioni.

     

     

    Le batterie esterne universali

    Le batterie esterne universali permettono di alimentare tutti i tipi di apparecchiature elettroniche: computer portatili, telefoni cellulari, GPS, fotocamere, videocamere, lettori MP3 e CD/DVD, console videogame, telefoni satellitari. Queste batterie offrono alle apparecchiature (di cui la batteria è guasta) una nuova vita e sono delle alleate in viaggio o all’aria aperta. Potenti e compatte, sono utili a chi si trova spesso in viaggio.
    Le nostre batterie esterne universali utilizzano il litio come tecnologia in quanto garantisce maggiore autonomia e permette alle vostre batterie di rimanere cariche più a lungo. Ricarica la batteria esterna e portala con te ad ogni occasione.

     

     

    Le batterie per fotocamerevideocamere

    Per le batterie al litio, non occorre aspettare che la batteria sia del tutto scarica per ricaricarla. Non hanno effetto memoria contrariamente a quelle Ni-Mh o Ni-Cd che vanno ricaricate una volta scariche, per mantenerne la massima efficienza.
    Per garantire un ottimale ciclo di vita, consigliamo di ricaricare la batteria prima di un lungo inutilizzo.
    Consigliamo di scegliere i nuovi accumulatori della gamma NX-Ready per ricaricare macchine fotografiche digitali che funzionano con pile ricaricabili stilo e ministilo. La loro capacità non diminuisce anche se restano inattive a lungo e mantengono l’80% di carica anche dopo 1 anno.

     

     

    Perchè la batteria al piombo del mio giocattolo è fuori uso?

    La batteria al piombo AGM si scarica da sola col passare del tempo. Se scende al di sotto del livello necessario, la batteria è inutilizzabile, anche se è stata usata poco.
    Per evitare questo problema, pensa a ricaricarla quando non viene usata per un lungo periodo. È, infatti, consigliato di ricaricarla almeno una volta nell’arco di sei masi in caso di mancato utilizzo.


     

    Come preservare una batteria litio ioni?

    Le precauzioni da seguire sono:

    -    Evitare le scariche profonde
    -    Non conservare le batterie a lungo senza utilizzarle
    -    Conservare la batteria a temperatura ambiente (molti produttori immagazzinano le batterie a 15°C)
    -    Conservare la batteria quando è carica a 40% circa poiché gli elementi Li-Ion utilizzano un po’ di energia per la propria elettronica
    -    Non ricaricarla né scaricarla completamente
    -    Non conservare batterie di ricambio
    -    L’auto-scarica è invece debolissima, 1% al mese

    Al momento dell’acquisto ti invitiamo a  verificare la data di fabbricazione, l’usura inizia infatti non appena il prodotto viene realizzato.
    Questa tecnologia può riguardare le batterie per telefoni cellulari, computer portatili, macchine fotografiche e videocamere digitali, lettori multimedia e le batterie per walkie talkie.


     

    Questo sito utilizza dei cookies per reperire dati statistici in merito alla navigazione. Continuando a navigare sul sito, accetterai che vengano utilizzati. Se desideri, puoi avere maggiori informazioni su come modificare le tue preferenze, cliccando qui
    x